Disney+ è ufficiale: solo 6,99$ al mese per Pixar, Marvel, Star Wars, e National Geographic. Ecco i dettagli

Disney+ è ufficiale: solo 6,99$ al mese per Pixar, Marvel, Star Wars, e National Geographic. Ecco i dettagli

Arriva l'annuncio direttamente dal direttore Consumer di Disney, Kevin Mayer, che svela anche l'interfaccia del nuovo servizio che fa la voce a Netflix e Amazon Prime. Serie TV ma anche film direttamente marchiati Marvel, Star Wars, Pixar, National Geographic. Il prezzo? 6,99 dollari al mese o 69$ all'anno.

di pubblicata il , alle 10:41 nel canale Audio Video
Disney
 

Arriva l'anti Netflix e sia chiama Disney+. Il nuovo servizio di streaming video è stato ufficialmente presentato dal Direttore Consumer Disney, Kevin Mayer, il quale ha fatto vedere anche quali caratteristiche avrà l'intera piattaforma e soprattutto i costi degli abbonamenti per gli utenti che vorranno sottoscriverla. Ed è proprio il prezzo che spicca prima di tutto tra le caratteristiche del nuovo Disney+: parliamo infatti di 6,99 dollari al mese oppure 69,99$ per l'abbonamento annuale con un risparmio in questo caso di 13,89$ rispetto al mensile.

Disney+: cosa propone rispetto agli altri

Disney+ chiaramente cerca di contrastare il monopolio che Netflix negli ultimi anni ha creato per quanto concerne lo streaming video, che è letteralmente entrato di forza nelle case di tutti gli utenti in possesso di una rete dati consona a permettere proprio questo tipo di servizio. Dopo aver visto Amazon con il suo Prime Video cercare di contrastare Netflix proponendo agli utenti Prime, appunto, alcune esclusive serie TV ma anche film in prima visione, anche Apple ha deciso che fosse arrivato il momento di entrare in questo mondo e per farlo ha deciso di lanciare nel prossimo autunno il suo Apple TV+. Ora arriva anche Disney che cercherà di fare la differenza a suo modo.

La nuova piattaforma innanzitutto proporrà 5 aree principali che risultano una sorta di 5 canali tematici con prodotti tipici dell'azienda: Disney, Pixar, Marvel, Star Wars e National Geaographic. Questi cinque canali saranno onnipresenti nella Home dell'interfaccia del portale appena al di sotto delle novità e al di sopra di qualsiasi altro contenuto. Disney+ sarà quindi disponibile per lo streaming in tutti i televisori "Smart" di ultima generazione tramite l'introduzione dell'applicazione specifica ma anche tramite Browser Web o anche via mobile con le applicazioni per smartphone e tablet. Disney ha già realizzato alcuni accordi commerciali con Roku ma anche Sony per la visione dei contenuti nelle loro rispettive piattaforme e dunque vi sarà la possibilità di usare Disney+ su PlayStation come avviene oggi per Netflix.

A livello tecnico ecco che gli abbonati a Disney+ potranno creare dei propri profili individuali con controlli anche parentali da poter utilizzare per la propria famiglia. Tantissimi i contenuti presenti a catalogo con addirittura fino a 7.500 episodi di programmi TV, 25 serie originali ma anche 10 film originali e oltre 500 film di vecchia data di cui 100 di ultima uscita. Non solo perché oltre ai grandi Classici Disney e Pixar, gli utenti potranno anche vedere in esclusiva tutte le 30 stagioni dei "The Simpsons" oltre a tutto "Malcom in the middle" e una serie di "Phineas and Ferb". Non solo perché in aggiunta sarà possibile anche visionare 250 ore di contenuti speciali di NatGeo ossia National Geographic.

Ecco il principale catalogo con le varie serie TV che saranno presenti nella piattaforma Disney+:

  • The Mandalorian
  • Falcon And Winter Soldier
  • High School Musical: The Musical – The Series
  • Forky Asks a Question
  • Lamp Life
  • The World According to Jeff Godlblum

Ma non è tutto perché sarà possibile anche visionare le ultime uscite dei più importanti film Disney o anche Pixar come:

  • Captain Marvel
  • Toy Story 4
  • Dumbo
  • Avengers: Endgame
  • Frozen II
  • Aladdin
  • Il Re Leone
  • Maleficent: Mistress of Evil
  • Star Wars: Episodio IX
  • Togo
  • Stargirl
  • Timmy Failure
  • Noelle
  • Mary Poppins
  • Alice in Wonderland

I contenuti potranno essere tutti completamente visualizzati in streaming ma anche scaricati nei propri dispositivi e dunque visionati poi successivamente in locale sugli smartphone, sui tablet o su PC. La qualità arriverà chiaramente alla risoluzione 4K HDR se chiaramente la televisione o il dispositivo lo permetterà.

Disney+: prezzi e disponibilità

Disney ha oltretutto già annunciato l'arrivo di almeno 50 produzioni originali tra film e serie TV a breve con una spesa in generale di circa un miliardo di dollari per il 2020 che raggiungeranno poi i 2,5 miliardi nel 2024 per la sola produzione dei contenuti originali. Disney si attende molto da Disney+ addirittura un numero di abbonati che varierà tra i 60 e i 90 milioni di utenti.

Disney+ arriverà nel Nord America dal prossimo 12 Novembre e la sua espansione sarà capillare in tutto il mondo con un "roll out" graduale negli altri paesi fino al raggiungimento della piena portata già entro la fine del 2020. Disney+ dovrebbe arrivare anche in Italia e la pagina ufficiale ne è in parte la conferma con una data presumibile di giugno 2020. Come detto i prezzi in America saranno di 6,99$ al mese o di 69,99$ all'anno mentre per quelli europei e soprattutto quelli italiani non è ancora possibile avere informazioni.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

61 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
lemming12 Aprile 2019, 10:49 #1
Arriverà a giugno 2010....Tardi. Fra un anno e più gli altri saranno avanti anni luce.
Cr4z3312 Aprile 2019, 11:01 #2
Originariamente inviato da: lemming
Arriverà a giugno 2010....Tardi. Fra un anno e più gli altri saranno avanti anni luce.

Sarà come Iliad ha fatto nel mercato telefonico invece, dove gli altri competitor saranno costretti ad abbassare i prezzi ASSURDI delle loro offerte!
coschizza12 Aprile 2019, 11:07 #3
Originariamente inviato da: Cr4z33
Sarà come Iliad ha fatto nel mercato telefonico invece, dove gli altri competitor saranno costretti ad abbassare i prezzi ASSURDI delle loro offerte!


non mi risulta che i competitor di illiad abbiano abbassato i prezzi nemmeno di un centesimo. Anzi dopo rimodulazioni oggi io pago più di prima e come me tutti quelli che conosco, certo se fai un nuovo contratto puoi avere nuove offerte ma questo valeva anche prima che illiad nasca

tornando alla notizia non sono contento di questo disnei+ sara un svantaggio per noi utenti che ad oggi vediamo i contenuti passare dalla piattaforma che gia paghiamo a una nuova, insomma alla fine quanti abbonamenti devo avere per vedere quello che mi interessa? ad oggi ho netflix, prime, now tv, mi mancava proprio di farmi un altro abbonamento per vedere quello che potevo già vedere oggi.
sintopatataelettronica12 Aprile 2019, 11:11 #4
Originariamente inviato da: Cr4z33
Sarà come Iliad ha fatto nel mercato telefonico invece, dove gli altri competitor saranno costretti ad abbassare i prezzi ASSURDI delle loro offerte!


Definiresti ASSURDI i prezzi di Netflix ?????????????
Cioè.. non so... boh

Comunque secondo me Netflix può dormire sonni tranquilli

Costerà (leggermente) meno di netflix.. ma offre infinitamente meno di quello che offre netflix.
coschizza12 Aprile 2019, 11:17 #5
Originariamente inviato da: sintopatataelettronica
Definiresti ASSURDI i prezzi di Netflix ?????????????
Cioè.. non so... boh

Comunque secondo me Netflix può dormire sonni tranquilli

Costerà (leggermente) meno di netflix.. ma offre infinitamente meno di quello che offre netflix.


con quasi 150 milioni di abbonati contro 0 di sicuro ha un certo margine di manovra
paolodekki12 Aprile 2019, 11:26 #6
Originariamente inviato da: sintopatataelettronica
Definiresti ASSURDI i prezzi di Netflix ?????????????
Cioè.. non so... boh

Comunque secondo me Netflix può dormire sonni tranquilli

Costerà (leggermente) meno di netflix.. ma offre infinitamente meno di quello che offre netflix.


Mai aperto Netflix per bambini? Praticamente solo robetta.
Sarà un must have per tutti i bimbi dai 2 ai 12 anni e per il 90% dei ragazzini dai 12 ai 16. Praticamente in quasi tutte le famiglie c'è un componente in questo range di età!
GoFoxes12 Aprile 2019, 11:31 #7
Originariamente inviato da: coschizza
non mi risulta che i competitor di illiad abbiano abbassato i prezzi nemmeno di un centesimo. Anzi dopo rimodulazioni oggi io pago più di prima e come me tutti quelli che conosco, certo se fai un nuovo contratto puoi avere nuove offerte ma questo valeva anche prima che illiad nasca

tornando alla notizia non sono contento di questo disnei+ sara un svantaggio per noi utenti che ad oggi vediamo i contenuti passare dalla piattaforma che gia paghiamo a una nuova, insomma alla fine quanti abbonamenti devo avere per vedere quello che mi interessa? ad oggi ho netflix, prime, now tv, mi mancava proprio di farmi un altro abbonamento per vedere quello che potevo già vedere oggi.


Poco tempo fa ho letto da qualche parte un articolo che diceva che la proliferazione di servizi di streaming, avrebbe riportato la gente a piratare.

Mi sa che ormai ci siamo.
coschizza12 Aprile 2019, 11:35 #8
Originariamente inviato da: paolodekki
Mai aperto Netflix per bambini? Praticamente solo robetta.
Sarà un must have per tutti i bimbi dai 2 ai 12 anni e per il 90% dei ragazzini dai 12 ai 16. Praticamente in quasi tutte le famiglie c'è un componente in questo range di età!


per i miei nipoti e quelli di altre famiglie che conosco è abbastanza da tenerli attaccati anche troppo alla tv
acerbo12 Aprile 2019, 11:35 #9
ho paura che accadrà cio' che sta accadendo sulle piattaforme satellitari dove la concorrenza tra operatori invece di far diminuire i costi per l'utente finale genera una frammentazione delle offerte.
A forza di spartirsi i diritti di diffusione ti ritrovi a dover prendere 3 abbonamenti al posto di uno solo e anche se i prezzi unitari sono piu' bassi alla fine paghi piu' di prima, basta guardare ad esempio cosa é avventuo con i pacchetti calcio.
coschizza12 Aprile 2019, 11:35 #10
Originariamente inviato da: paolodekki
Mai aperto Netflix per bambini? Praticamente solo robetta.
Sarà un must have per tutti i bimbi dai 2 ai 12 anni e per il 90% dei ragazzini dai 12 ai 16. Praticamente in quasi tutte le famiglie c'è un componente in questo range di età!


e visto che questo Disney+ offrira anche di meno ci basta il primo

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^