Anche Philips ha ricevuto da Samsung Display i campioni dei nuovi pannelli QD-OLED da testare. Si prospettano tempi duri per LG?

Anche Philips ha ricevuto da Samsung Display i campioni dei nuovi pannelli QD-OLED da testare. Si prospettano tempi duri per LG?

Lo ha confermato Danny Tack - Director Product Strategy & Planning di TP Vision - durante la sessione Q&A virtuale dopo la presentazione dei nuovi prodotti: Philips TV ha ricevuto i sample QD-OLED da Samsung Display per le prove preliminari

di pubblicata il , alle 12:41 nel canale Audio Video
OLEDPhilipsLGSamsung
 

Quale futuro per il mercato degli OLED? Se al momento il pallino del gioco del tutto nelle mani di LG con la sua tecnologia W-OLED, che sfrutta una base di pixel organici autoilluminanti bianchi, in cui 3 dei subpixel sono colorati tramite filtri colore e uno resta bianco per massimizzare la luminosit. Tutti i pannelli OLED di grandi dimensioni che equipaggiano attualmente i TV in commercio sono basati su questa tecnologia, di cui LG Display detiene il brevetto. La tecnologia non esente da difetti, con quello principale individuabile nella scarsa luminanza dei colori alla massima saturazione, dove parte della luce assorbita dai filtri colore e non possibile chiamare il pixel bianco in aiuto.

La concorrente coreana Samsung Display pronta con una nuova tecnologia QD-OLED, che promette di superare le attuali limitazioni, basandosi su uno strato di pixel organici blu e ricavando le altre componenti colori tramite l'utilizzo di strati quantum dot, pi efficienti dei filtri, lavorando per conversione della radiazione luminosa e non per assorbimento.

Come abbiamo detto nella news di qualche giorno fa, Samsung Display ha gi fornito i primi prototipi dei nuovi pannelli QD-OLED a Sony e Panasonic (attuali clienti di LG Display per i loro OLED) per le prove preliminari e per l'eventuale studio sull messa in produzione dei TV di nuova generazione.

La notizia di oggi che anche Philips TV (marchio di TP Vision) fa parte del gruppo e ha ricevuto i sample QD-OLED da Samsung Display per le prove preliminari. Lo ha confermato Danny Tack - Director Product Strategy & Planning di TP Vision - durante la sessione Q&A virtuale dopo la presentazione dei nuovi prodotti, tra cui l'interessante Philips OLED+935 con sistema audio Bowers & Wilkins. Stimolato da una domanda dei giornalisti collegati Tack ha detto che anche Philips ha ricevuto i campioni da testare, ma incalzato ulteriormente non ha voluto rilasciare ulteriori commenti sulla qualit e sull'eventuale loro utilizzo nelle linee di prodotto future.

7 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
io78bis02 Settembre 2020, 12:50 #1
Beh sono campioni, immagino Samsung e anche LG ne mandino un po' a tutti i produttori per testare i loro nuovi prodotti.
Notturnia02 Settembre 2020, 13:06 #2
vedremo che arriva sul mercato.. che poi sia samsung o LG o altri cambia poco se sono di qualità
Lithios02 Settembre 2020, 13:11 #3
Ben venga un pò di concorrenza, LG ci sta marciando su ormai da 5 anni senza alcun tipo di concorrenza.

Nelle varie evoluzioni "annuali" dei TV ormai il pannello LG è sempre lo stesso praticamente dalla serie 6 (esempio: C6, C7, C8, C9, CX tutti con stesso pannello) con i miglioramenti tra una generazione e la successiva affidati interamente alla parte del processore grafico, al software e alla calibratura di fabbrica.

Questo ha portato a miglioramenti ancora notevoli fino alla serie 8, miglioramenti marginali tra serie 8 e 9, mentre i nuovi serie X sono praticamente identici come qualità alla serie 9. Quindi è evidente che per continuare a migliorare non basta più affinare i componenti al contorno ma servono pannelli OLED migliori.

La concorrenza "a monte" di questi QD-OLED magari porterà anche LG a darsi una svegliata e portare a sua volta nuovi pannelli in commercio dopo ben 5 anni. Magari con profondità di colore a 12 bit ed alta luminosità per sfruttare il vero potenziale dell'HDR/Dolby Vision che al momento ha una implementazione comunque castrata rispetto alle specifiche per cui è pensato.
frankie02 Settembre 2020, 15:24 #4
ma Samsung non era quella che aveva detto no agli OLED di grandi dimensioni?
Servono novità per il mercato e questa è una di quelle da prendere.
aleardo02 Settembre 2020, 16:07 #5
Originariamente inviato da: frankie
ma Samsung non era quella che aveva detto no agli OLED di grandi dimensioni?
Servono novità per il mercato e questa è una di quelle da prendere.

Avevano riscontrato problemi insormontabili con i pannelli OLED RGB, differenti dagli OLED WRGB prodotti da LG. Evidentemente ritengono di averli superati con questi QD-OLED. Quando usciranno sul mercato sapremo se questa volta saranno pronti per la produzione di massa o se assisteremo al secondo flop. Come consumatore spero che abbiano successo, visto che la concorrenza non può che fare bene, ma temo che si posizioneranno a un livello di prezzo anche più alto rispetto agli OLED WRGB di LG.
Mde7904 Settembre 2020, 19:23 #6
La cosa buffa è che probabilmente Samsung stessa non li userà perchè ormai ha troppo spinto sui QLED vs OLED per tornare indietro.
O almeno li chiamerà in un altro modo
frankie07 Settembre 2020, 08:34 #7
Adesso ho capito
Un'azienda è samsung display e l'altra Samsung electronics.
E spesso non dialogano molto.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^