Anche Klipsch lancia delle cuffie "true wireless": ecco le Klipsch T5 True Wireless

Anche Klipsch lancia delle cuffie "true wireless": ecco le Klipsch T5 True Wireless

Klipsch ha annunciato il proprio ingresso nel mercato delle cuffie totalmente senza fili al CES 2019: il primo modello dell'azienda si chiama Klipsch T5 True Wireless e si pone in concorrenza con le AirPods

di pubblicata il , alle 18:41 nel canale Audio Video
klipsch
 

Anche Klipsch, marchio molto noto in ambito audiofilo e non solo, si butta nel mondo delle cuffie senza cavi. L'azienda ha annunciato le nuove Klipsch T5 True Wireless al CES 2019, puntando molto sull'estetica.

Klipsch ha infatti previsto una custodia in acciaio inossidabile che ricorda un classico accendino Zippo e che appare certamente molto più curata e d'impatto delle alternative in plastica come le AirPods di Apple. La custodia, come avviene in questi casi, funge anche da stazione di ricarica che integra una batteria.

Klipsch T5 True Wireless

 

Le Klipsch T5 True Wireless offrono, stando alle dichiarazioni del produttore, fino a 8 ore di utilizzo con una carica completa. L'autonomia viene estesa a 24 ore complessive con l'utilizzo della batteria nella custodia. Se le 8 ore dichiarate fossero reali, Klipsch avrebbe ottenuto un'autonomia quasi da record per delle cuffie completamente senza cavi.

Il prezzo delle Klipsch T5 True Wireless è più elevato rispetto a molti concorrenti: per il mercato statunitense si parla di 199$, che si tradurranno quasi certamente in 199€ o 229€. La differenza potrebbe farla la qualità audio, che però non è possibile giudicare senza prima aver provato le cuffie. Il lancio è previsto per giugno: resta da vedere cosa risponderà l'agguerrita concorrenza.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

7 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Podz05 Gennaio 2019, 00:25 #1
Temo che questo sarà il futuro, e che mi vedrò costretto tra qualche anno a ricordarmi di mettere sotto carica un altro dispositivo
kamon05 Gennaio 2019, 02:33 #2
Originariamente inviato da: Podz
Temo che questo sarà il futuro, e che mi vedrò costretto tra qualche anno a ricordarmi di mettere sotto carica un altro dispositivo


Sempre ammesso che le trovi, visto che sono grendi come due tappi per le orecchie.
Marko#8805 Gennaio 2019, 10:37 #3
Originariamente inviato da: Podz
Temo che questo sarà il futuro, e che mi vedrò costretto tra qualche anno a ricordarmi di mettere sotto carica un altro dispositivo


I produttori di cuffie HiFi continueranno per un bel po' a produrne cablate.
Io non tornerei indietro dalle cuffie BT, che su Desktop sono delle QC35 e su cellulare sono delle Airpods (che uso in bicicletta principalmente, quando viaggio uso le QC35). È vero che sono da caricare ma entrambe hanno un'autonomia spaventosa e, a meno di usarle 10 ore al giorno, la ricarica non è così frequente. In compenso non avere nessun cavo in mezzo alle balle a mio parere è comodissimo… e da qualche tempo a questa parte non ci sono nemmeno problemi qualitativi. Poi lo so che i puristi inorridiscono, io stesso ero scettico tempo fa. Ma oggi non tornerei indietro.
Podz05 Gennaio 2019, 20:31 #4
Della qualità anch'io non mi preoccuperei, se il problema non è ancora completamente superato lo sarà sicuramente a breve.

La ricarica è l'unica cosa che mi infastidisce, anche se devo ammettere che 24 ore, che poi saranno 22 e diventeranno 18, non è proprio un tempo di autonomia così pessimo. Immagino che comunque una ricarica a settimana sarà d'obbligo per il mio utilizzo :/

Originariamente inviato da: Marko#88
I produttori di cuffie HiFi continueranno per un bel po' a produrne cablate.

Il problema saranno i produttori di telefoni più che altro.


Un'altra cosa è la salute: stare tutte quelle ore con un dispositivo wireless a 0 mm dalla scatola cranica non è che mi piaccia moltissimo. Ok che le potenze in gioco sono bassissime, però un pensiero io ce lo faccio lo stesso
X3n007 Gennaio 2019, 10:47 #5
io ho un paio di zolo liberty e devo dire che da utilizzare in giro sono davvero una figata.
La qualità audio è tutto sommato decente.

La cosa che mi convince poco di queste è l'assenza delle alette per ancorarle bene all'orecchio.
Se in quelle a filo è un grande pro averlo in queste che sono singole è a dir poco indispensabile, perché una caduta vuol dire perdita quasi assicurata.
Marko#8807 Gennaio 2019, 11:43 #6
Originariamente inviato da: Podz
Della qualità anch'io non mi preoccuperei, se il problema non è ancora completamente superato lo sarà sicuramente a breve.

La ricarica è l'unica cosa che mi infastidisce, anche se devo ammettere che 24 ore, che poi saranno 22 e diventeranno 18, non è proprio un tempo di autonomia così pessimo. Immagino che comunque una ricarica a settimana sarà d'obbligo per il mio utilizzo :/


Se le si usa tanto si, può essere un problema.. però una a settimana io lo reputerei accettabile anche perchè la ricarica di questi dispositivi richiede poco tempo. Le QC35 in un paio d'ore sono completamente cariche.
Ovviamente però ognuno ha le sue esigenze, ci mancherebbe

Originariamente inviato da: Podz
Un'altra cosa è la salute: stare tutte quelle ore con un dispositivo wireless a 0 mm dalla scatola cranica non è che mi piaccia moltissimo. Ok che le potenze in gioco sono bassissime, però un pensiero io ce lo faccio lo stesso


Questo è interessante, se ne parla poco... ipotizzo anche io sia qualcosa di trascurabile però sarebbe utile avere qualche informazione precisa.
UnderWorldie07 Gennaio 2019, 19:19 #7
Originariamente inviato da: Marko#88




Questo è interessante, se ne parla poco... ipotizzo anche io sia qualcosa di trascurabile però sarebbe utile avere qualche informazione precisa.


probabilmente tra una decina di anni diverrà qualcosa che non si potrà trascurare!

Nel frattempo faccio la persona OLD ed uso ancora delle sennheiser momentum 2.0 cabled :-D

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^