Nest Secure, Hello e Cam IQ: ecco i nuovi prodotti per la Smart Home

Nest Secure, Hello e Cam IQ: ecco i nuovi prodotti per la Smart Home

Nest annuncia sei nuovi dispositivi all'interno di tre prodotti commerciali del tutto nuovi, raddoppiando la propria proposta commerciale per la seconda volta in un anno

di Nino Grasso pubblicata il , alle 18:41 nel canale Casa
Nest
 

Nest ha ufficializzato oggi sei nuovi dispositivi all'interno di tre proposte commerciali del tutto nuove: Nest Secure è una soluzione di sicurezza per la casa che fa da deterrente contro gli intrusi basata su tre tecnologie diverse; Nest Hello è invece un campanello smart con videocamera integrata; ed infine Nest Cam IQ per esterni è un sistema di videosorveglianza con intelligenza artificiale utilizzabile anche in ambienti esterni.

Nest Secure

Nest Secure viene promosso come sistema di sicurezza domestica pensato per "semplificare la vita di chi abita in casa, e per complicarla ai malintenzionati". Questo prodotto si rivolge alle abitudini diverse delle varie famiglie, che possono sfruttare un sistema di allarme semplificato e aperto a tutte le tipologie di utenti. Il kit base si compone di tre diversi prodotti:

  • Nest Guard: la base di sicurezza con voce umana che implementa allarme, tastierino e sensore di movimento.
  • Nest Detect: è un sensore compatto a batteria che rileva sia i movimenti che l'apertura e la chiusura di porte e finistre. Può essere posizionato su una finestra, annunciando così la sua apertura, o su un muro, rilevando così i movimenti nella stanza. Se si posiziona su una porta, invece, può essere impostato per fare entrambe le cose.
  • Nest Tag: è un telecomando elettronico che può essere agganciato al portachiavi e può attivare o disabilitare il sistema Nest Secure senza passcode. Il Tag può essere condiviso con i familiari e con le persone che frequentano regolarmente la casa.

Nest Secure verrà venduto a partire da novembre negli Stati Uniti, anche online, a partire da 499 dollari con in bundle un Nest Guard, due Nest Detect e due Nest Tag. I preorder sono attivi già da oggi, ma arriverà in Europa solo nel 2018. Ogni Nest Detect aggiuntivo costa 59 dollari, i Nest Tag 25 dollari al pezzo.

Nest Hello, campanello con videocamera

Nest offriva fino ad oggi diverse videocamere con intelligenza artificiale, ma non utilizzava le proprie tecnologie per il campanello di casa. Con Nest Hello copre anche la porta d'ingresso, rilevando la presenza delle persone e inviando per ognuna di queste un avviso abbinato ad un'istantanea anche se non viene suonato il campanello. Grazie alla tecnologia Nest Aware i clienti possono ricevere avvisi anche quando viene rilevato un volto sconosciuto o attività sospette.

L'utente può naturalmente interagire con gli ospiti e gli sconosciuti e conversare in modo naturale grazie alla funzione Parla e ascolta in HD. Il campanello supporta inoltre soppressione dell'eco e cancellazione del rumore ambientale, garantendo sulla carta un ascolto chiaro e nitido anche in presenza di traffico in strada. C'è anche la possibilità di inserire risposte preregistrate, in modo da rispondere velocemente e senza sforzo ai visitatori con un semplice tocco nell'app.

Nest Hello arriverà negli Stati Uniti nel primo trimestre del 2018, successivamente in Europa e in Canada.

Nest Cam IQ per esterni

Nest Cam IQ per esterni è un complemento naturale per la versione per interni lanciata all'inizio del 2017. Si tratta di una videocamera "intelligente" con funzionalità di intelligenza artificiale, che adesso viene declinata in una versione pensata per ambienti esterni. Il nuovo prodotto ha un design nuovo e punta ad offrire un'adeguata videosorveglianza a partire dagli spazi esterni, rilevando la presenza di volti non conosciuti ad esempio in giardino e avvisando il proprietario.

Nest Cam IQ per esterni sarà disponibile a novembre al prezzo di 379 euro.

Altri annunci e integrazioni

Nest ha annunciato diverse novità, fra cui il supporto di Google Assistant sulla videocamera Nest Cam IQ per interni con cui vengono sviluppate nuove feature di intelligenza artificiale e per la gestione via voce del sistema di sicurezza della casa. Nest sta inoltre collaborando con Yale per declinare in chiave moderna la tradizionalità delle serrature di sicurezza. La nuova serratura sfrutta le tecnologie Thread e Weave per funzionare anche in assenza di connessione internet con i prodotti Nest Secure e gli altri prodotti Nest. Arriverà nel 2018.

Verrà lanciato anche Nest Connect, un accessorio per consentire il funzionamento di Nest Secure negli ambienti più grandi garantendo che la serratura Nest + Yale e altri prodotti simili si connettano ad internet e possano essere controllati tramite Nest. La compagnia sta lavorando sul progetto Work with Nest, in modo da abbinare ai sistemi di sicurezza proprietari prodotti di altre società (ad esempio società che si occupano dei sistemi di illuminazione smart) in modo da fingere la presenza di qualcuno in casa anche quando in realtà non c'è nessuno.

0 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^