Amazon annuncia Echo Show, l'IA Alexa guadagna il display

Amazon annuncia Echo Show, l'IA Alexa guadagna il display

Accolto in maniera piuttosto discordante dalla stampa americana, Echo Show è un complemento per la famiglia di prodotti Amazon per la casa, introducendo nella line-up il display integrato

di Nino Grasso pubblicata il , alle 16:01 nel canale Casa
Amazon
 

Sono stati numerosi i rumor che anticipavano un dispositivo con l'intelligenza artificiale Alexa e display touch integrato, e quei rumor si sono concretizzati nelle scorse ore con Amazon Echo Show. Si tratta di un dispositivo per la casa dal costo di 229 dollari che verrà commercializzato oltreoceano a partire dal prossimo mese. Al momento non sappiamo se il nuovo prodotto di Bezos arriverà anche nel nostro mercato, anche se la possibilità appare al momento remota.

Amazon Echo Show

Echo Show integra tutte le capacità di Alexa, abbinando a queste un display da 7 pollici all'interno di un aspetto dalle note piuttosto vintage. Il nuovo prodotto ricorda un vecchio TV a schermo catodico, con il display che sovrasta i due speaker compatibili con tecnologie Dolby. Echo Show integra una fotocamera da 5 megapixel per effettuare videochiamate con altri utenti con lo stesso prodotto, e supporta anche le chiamate verso i dispositivi Echo ed Echo Dot.

Il display può essere sfruttato per diverse mansioni: lanciare video su YouTube, mostrare i testi delle canzoni in riproduzione sul dispositivo, ottenere una panoramica sull'andamento delle temperature durante la giornata, scoprire le news più attuali ed anche leggere i propri appuntamenti della giornata. Se volessimo descrivere in maniera piuttosto rapida il nuovo prodotto, potremmo dire che si tratta di un "tablet fisso", un dispositivo dedicato per la casa con uno touchscreen integrato.

La peculiarità di Echo Show sta nell'avere un assistente virtuale sempre pronto a risolvere problemi e utilizzabile esclusivamente con la voce. Il touchscreen c'è, ma al momento non sembra così indispensabile: questo si capisce anche con la semplice analisi del nome del prodotto, Echo Show e non Echo Touch. Ovvero un dispositivo che mostra le risposte, e non che va utilizzato principalmente con l'uso delle dita come avviene su un tablet tradizionale.

Le modalità d'interazione con il nuovo prodotto rimangono quindi piuttosto simili a quelle dei precedenti dispositivi della famiglia Echo, grazie agli otto microfoni posizionati sulla parte superiore e capace di registrare e distinguere le singole parole a distanza. Pronunciando la parola Alexa (oppure opzionalmente Amazon, Echo, Computer), Echo Show si attiva e inizierà a registrare il comando vocale, caricandolo sui server Amazon per riconoscerne il significato.

I server invieranno poi la risposta all'utente utilizzando gli algoritmi di intelligenza artificiale proprietari, sulla base delle funzionalità esistenti e attualmente attive. Echo Show può essere collegato ad uno smartphone o a un tablet via Bluetooth per la riproduzione audio, ed è già disponibile al preorder su Amazon.com con uno sconto di 100 dollari se ne vengono acquistate due unità. Le prime consegne sono previste negli Stati Uniti per il 28 giugno.

E in Italia? Amazon ha detto alla stampa americana che "non ci sono novità oggi" per i mercati internazionali, precisando tuttavia che "l'internazionalizzazione di tutti i prodotti proprietari è una questione estremamente importante per la compagnia".

Amazon Echo Show specifiche tecniche
CPU   Intel Atom x5-Z8350
Display   Touchscreen da 7"
Fotocamera   5 megapixel
Audio   2 x altoparlanti da 2"
Compatibilità   App Alexa disponibile su iOS, Android e dispositivi Fire
Connettività   Wi-Fi 802.11n, Bluetooth
4 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
polkaris10 Maggio 2017, 17:02 #1
Visto il costo contenuto, non è neanche una cattiva idea. Ma se permette di mettersi in contatto solo con altri utenti di Echo Show è una bella limitazione ... poi bisogna vedere se funziona bene per i vari casi d'uso (aspetto di vedere una prova)
Marko#8811 Maggio 2017, 07:40 #2
Non ci vedo chissà quale utilizzo, come in tutti gli affari del genere. Abbiamo i computer, i tablet e i cellulari, a cosa serve un altro baracchino del genere?

Posso capire l'effetto di sentirsi in un libro di fantascienza (impartire ordini a una IA in giro per casa) ma, ragionando coi piedi per terra, ha veramente pochissima utilità.
Ovviamente a mio parere.
ComputArte11 Maggio 2017, 08:23 #3

Occhi ed orecchie ....INDISCRETE

Eppure ci saranno ancora utenti che ignari del VERO funzionamento penseranno di comprare l'ultimo gadget tecnologico senza realizzare che è un altro strumento per raccogliere più dati per la profilazione....alias, mettersi in casa occhi ed orecchie di uno sconosciuto....che tra l'altro farà anche tanti soldi con i dati dell'utente...
GOOD MORNING WORLD!
Ork11 Maggio 2017, 08:51 #4
Originariamente inviato da: ComputArte
Eppure ci saranno ancora utenti che ignari del VERO funzionamento penseranno di comprare l'ultimo gadget tecnologico senza realizzare che è un altro strumento per raccogliere più dati per la profilazione....alias, mettersi in casa occhi ed orecchie di uno sconosciuto....che tra l'altro farà anche tanti soldi con i dati dell'utente...
GOOD MORNING WORLD!


Link ad immagine (click per visualizzarla)

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^