Sony presenta il nuovo Walkman NW-A35: qualità Hi-Res Audio con uno sguardo allo stile

Sony presenta il nuovo Walkman NW-A35: qualità Hi-Res Audio con uno sguardo allo stile

L'azienda giapponese non intende abbandonare la linea Walkman e al CES 2017 presenta il nuovo NW-A35 con un design colorato pronto ad abbinarsi con la serie h.ear dell'azienda ma con la qualità audio dell' Hi-Res. Ecco le specifiche.

di Bruno Mucciarelli pubblicata il , alle 11:41 nel canale Audio Video
Sony
 

Direttamente dal CES 2017 di Las Vegas, Sony presenta al mondo i nuovi Walkman NW-A35, la visione dell'azienda giapponese della musica ad alto livello con uno sguardo anche allo stile. Sì perché i nuovi prodotti sono stati studiati per ottenere un design vivace, colorato ed accattivante e allo stesso tempo con la massima facilità di utilizzo per gli utenti. Sony per questo ha inserito nei nuovi Walkman NW-A35 l'audio ad Alta Risoluzione che permetterà di avere la massima nitidezza del suono.

A livello estetico il nuovo Walkman possiede il classico stile di Sony dei suoi piccoli dispositivi per l'ascolto della musica ma nel nuovo NW-A35 ha voluto porre delle novità che riguardano soprattutto la colorazione. Sì perché i nuovi Walkman posseggono un design vivace spaziando dalle colorazione Viridian Blue, Cinnabar Red, Charcoal Black, Lime Yellow e Bordeaux Pink in modo da poter essere scelti da chiunque.

A livello tecnico invece i nuovi Walkman NW-A35 posseggono un corpo compatto ma molto leggero visto il peso di soli 98 grammi. Tecnologia Bluetooth e connettività NFC a bordo permettono di utilizzare cuffie e auricolari wireless evitando dunque ogni tipo di intralcio da cavi. L'azienda oltretutto dichiara autonomie davvero elevate visto che con un solo ciclo di ricarica il nuovo Walkman NW-A35 permetterà di ascoltare oltre 30 ore di riproduzione musicale in formato Hi-Res Audio che potranno divenire addirittura 45 ore in caso di ascolto del classico MP3.

Proprio sulla qualità audio Sony non ha voluto alcun compromesso in questo nuovo suo dispositivo. Per questo ha posto in esso le migliori tecnologie presenti oggi sul mercato a livello audio permettendo quindi qualità di riproduzione superiore. Il nuovo Walkman NW-A35, infatti, supporta i formati DSD e vanta addirittura cinque condensatori POSCAP che permettono il potenziamento dell'amplificatore digitale S-Master HX riuscendo a ridurre al massimo la distorsione e il rumore su di un'ampia gamma di frequenze.

Infine il nuovo display touch da 3.1 pollici con interfaccia intuitiva e la presenza di comodi pulsanti laterali permetteranno a qualsiasi tipo di utente di distreggiarsi nelle funzionalità del nuovo Walkman di Sony. Oltretutto gli utenti avranno a disposizione 16GB di memoria interna con possibilità di espanderla tramite l'uso di una MicroSD per ottendere librerie musicali ancora più elevate. Da non dimenticare la presenza degli auricolari Hi-Res Audio forniti in dotazione che integrano la tecnologia Digital Noise Cancelling permettendo la riduzione del rumore ambientale.

Il nuovo Walkman NW-A35 di Sony sarà disponibile come detto in 5 diverse colorazioni: Viridian Blue, Cinnabar Red, Charcoal Black, Lime Yellow e Bordeaux Pink dal prossimo mese di febbraio.

34 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
songohan05 Gennaio 2017, 11:44 #1
Si, lo so che sembra scontato ma... il desgin mi sa tanto di Lumia...
Eppoi, Hi-Res audio che vuol dire? Quali sono le specifiche tecniche dei files?
cm0s05 Gennaio 2017, 11:48 #2
ma che formati supporta?!
mi fai un lettore del genere e poi integri solo 16fb di memoria interna?!
stiamo scherzando?!
.Sax.05 Gennaio 2017, 11:51 #3
Probabilmente supporta formati lossles come i flac
Epoc_MDM05 Gennaio 2017, 11:51 #4
Originariamente inviato da: songohan
Si, lo so che sembra scontato ma... il desgin mi sa tanto di Lumia...
Eppoi, Hi-Res audio che vuol dire? Quali sono le specifiche tecniche dei files?


Il design è quello dello XZ
greyhound305 Gennaio 2017, 11:54 #5
Originariamente inviato da: .Sax.
Probabilmente supporta formati lossles come i flac


Come dice il nome supporta files hi res
Sono registrazioni fatte con una qualità superiore a quella classica dei cd musicali
greyhound305 Gennaio 2017, 11:55 #6
Originariamente inviato da: cm0s
ma che formati supporta?!
mi fai un lettore del genere e poi integri solo 16fb di memoria interna?!
stiamo scherzando?!


È espandibile...
Penso che 250gb possano bastare al 90% della popolazione
polkaris05 Gennaio 2017, 12:04 #7
E' un formato che ha senso se lo si ascolta su uno stereo di un certo livello: https://www.highresaudio.com

Su un buon impianto l'ascolto in questo formato dovrebbe essere meglio di un CD, ma non ho ancora avuto modo di provarlo.
demon7705 Gennaio 2017, 12:05 #8
Boh.
Sinceramente lo trovo poco sensato ed anacronistico.

Poco sensato perchè ormai il conceto stesso di walkman è completamente assorbito dallo smartphone. Averlo separato è inutile.

Poco sensato anche il pippozzo sulla questione hi res audio.. visto che comunque per poterti godere DAVVERO un flac è necessario l'ambiente adatto, il silenzio totale e ovviamente un impiando degno del nome.
Perchè se invece lo ascolto in giro nelle cuffiette pure costose è come gustare un prezioso vino d'annata mentre mangi una gomma al mentolo..
ninja75005 Gennaio 2017, 12:11 #9
se non altro ha il tasto esterno fisico skip track che l'ipod non ha
Nui_Mg05 Gennaio 2017, 12:31 #10
Fanno di tutto per tenere i prezzi alti di qualsiasi prodotto: ti mettono dentro un sacco di robe che alla maggior parte non interessano per darti prodotti con prezzi sempre più alti. Non mi sorprende che abbiano smesso la produzione di sandisk clip e frattellini: troppo buoni in quelle caratteristiche che interessavano di più all'acquirente (qualità audio a buon prezzo e flessibile nel far girare rockbox) e troppo minimale nelle feature extra-audio per giustificare l'aumento di prezzo che il produttore avrebbe voluto dar loro.

E' un po' come i tablet android: è rarissimo trovare dei tablet con schermo dagli 8" ai 10" con max 2GB di ram (di più non servono, e io lo so beeeene), risoluzione max fullhd (ma anche solo hd per un 8", soc non potente parca nei consumi, batteria generosa (sui 6500/7000mAh circa) e schermo con ratio tra i 4:3 e max 16:10.
E poi basta, niente orpelli, quindi con prezzi che, truffatori a parte, sarebbero ben inferiori alle cose assurde che vedo oggi.

Tablet del genere (che, essendo più che sufficienti le loro caratteristiche non di grido, dovrebbero costare decisamente meno) si venderebbero come il pane: fornirebbero autonomia ben superiore e permetterebbero una cosa che va per la maggiore tra gli studenti (e che peccano grandemente tutti gli e-reader), soprattutto universitari di materie informatiche: lo studio sui pdf/ebook con sottolineature e appunti (che accompagnerebbero l'intera vita del pdf anche su altre piattaforme).
Invece no, ti infarciscono il tablet di una marea di cazzate inutili (e spesso deleterie per l'autonomia della batteria) per giustificare il prezzo più alto.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^