Sony presenta i nuovi speaker wireless e le cuffie EXTRA BASS

Sony presenta i nuovi speaker wireless e le cuffie EXTRA BASS

La linea EXTRA BASS caratteristica di Sony si arricchisce di quattro nuovi speaker e ben due cuffie tutti completamente wireless. Progettati per riprodurre i bassi in tutta la loro potenza con effetti luminosi e design impermeabile.

di Bruno Mucciarelli pubblicata il , alle 17:01 nel canale Audio Video
Sony
 

Sony continua ad arricchire la propria linea EXTRA BASS con nuovi prodotti come cuffie e speaker senza fili. Sono ben quattro i nuovi altoparlanti wireless disponibili nei prossimi mesi caratterizzati da formati diversi e soprattutto versioni differenti di colorazione. Tutti completamente impermeabili e soprattutto con specifiche EXTRA BASS per sonorità intense, bassi tonanti e addirittura effetti luminosi. Non è tutto perché Sony ha presentato anche due nuove cuffie studiate con lo stesso tipo di design degli speaker e con la presenza anche della tecnologia EXTRA BASS, moduli Bluetooth e connettività NFC.

Per quanto riguarda gli speaker, Sony, presenta innanzitutto il nuovo SRS-XB40 il più completo del quartetto sia in termini di audio, di dimensioni ma anche di funzionalità. Autonomia da oltre 24 ore con una sola ricarica ma soprattutto il design davvero "cool" che permetterà grazie alla presenza delle luci pulsanti a ritmo di musica di rendere il prodotto davvero interessante anche a livello estetico soprattutto durante serate di festa. Da non dimenticare la sua comoda resistenza all'acqua e la possibilità di creare una rete di 10 dispositivi Sony grazie alla funzione Wireless Party Chain creando una speciale atmosfera.

Anche il modello SRS-XB30 presenta lo stesso profilo iridato del modello top di gamma con la presenza anche delle luci stroboscopiche. In questo caso il modello XB30 possiede la medesima batteria del fratello più grande ma in dimensioni più contenute. Presente NFC e Bluetooth per la connessione con qualsiasi tipo di smartphone, tablet o dispositivi mobile.

Più piccolo invece lo speaker SRS-XB20 che però possiede comunque la certificazione IPX5, proprio come tutti gli altri speaker presentati da Sony, e che dunque permetterà di usare il dispositivo anche in situazioni estreme come in estate al mare. In questo caso il piccolo XB20 possiede una sola luce abbinata al colore della cassa ed un'autonomia inferiore che comunque consente la riproduzione continua di musica fino a 12 ore.

Infine il più piccolo del quartetto è il Sony SRS-XB10 che vuole permettere l'uso in piena mobilità. Il design compatto con una cinghia in silicone regolabile permette di indirizzare correttamente il suono in direzione verticale o in modalità orizzontale. Oltretutto fissando la cinghia al manubrio della bicicletta sarà possibile utilizzarlo mentre si è in giro per la città ma anche su di uno zaino per portarlo sempre in giro. Da non sottovalutare l'impermeabilità del prodotto ma anche l'autonomia di oltre 16 ore continuative di musica.

Assieme agli speaker, Sony, ha presentato anche due nuove cuffie wireless sempre della linea EXTRA BASS. Parliamo delle nuove  MDR-XB950N1 e MDR-XB950B1 che chiaramente oltre a possedere la tecnologia proprietaria di Sony EXTRA BASS, condividono un design in linea con la serie, quindi la presenza di un modulo Bluetooth nonché la tecnologia NFC per l'accoppiamento immediato con lo smartphone.

Il modello XB950N1 inoltre possiede la tecnologia per l'eliminazione del rumore NC permettendo quindi note e bassi tonanti proprio come ci si attenderebbe da questo tipo di cuffie. Il modello XB950N1 permetterà di ascoltare musica in piena modalità wireless per oltre 22 ore continuative mentre il modello XB950B1 permetterà di ascoltare musica per oltre 18 ore.

 

2 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
globi05 Gennaio 2017, 23:22 #1
Le cuffie avranno dentro un circuito compander, cioé espansore di dinamica, l`eliminazione del rumore forse é realizzata sottraendo il rumore esterno prelevato dall`esterno attraverso un microfono, e l`amplificatore interno sarà un classe D, cioé digitale, per via dei consumi, della integrabilità e del rendimento. Bei gingilli che certo hanno un mercato ma comunque più che altro bum-bum e nulla di HiFi.
TripleX07 Gennaio 2017, 21:08 #2
E ci mancherebbe pure fossero hi-fi in 20cm ...
A parte questo il bum bum più pulito ad oggi in dimensioni ridotte lo ha jbl ed a seguire bose ... Sony purtroppo è scaduta tanto rispetto all'eccellenza che rappresentava in audio video.
Basti pensare che i suoi sensori imx lavorano meglio sulla concorrenza che sui loro telefoni.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^