Nexus Player sta inviando centinaia di giga di dati senza motivo con Android 8.0 Oreo

Nexus Player sta inviando centinaia di giga di dati senza motivo con Android 8.0 Oreo

Il player realizzato da Google sta creando qualche problema con l'ultimo aggiornamento di Android 8.0 Oreo. Il dispositivo appena aggiornato invia centinaia di GB di dati senza motivo. Ecco i dettagli.

di Bruno Mucciarelli pubblicata il , alle 15:01 nel canale Audio Video
NexusGoogle
 

Il Nexus Player di Google sta letteralmente dando i numeri con l'aggiornamento al nuovo Android Oreo. Sì, perché arrivano notizie di alcuni utenti in possesso del Player realizzato da Google il quale dopo essere stato aggiornato all'ultima release ha iniziato a comportarsi in maniera anomala rilasciando centinaia e centinaia di gigabyte di dati senza un motivo. La segnalazione arriva direttamente da alcuni utenti sulla piattaforma Reddit come anche sul forum di Google i quali hanno dichiarato di non aver ancora identificato la motivazione di tale situazione che comunque sta provocando problematiche non da poco.

Effettivamente tutti i possessori di Nexus Player che hanno deciso di aggiornare ad Android 8.0 Oreo hanno subito dei forti rallentamenti alle reti internet domestiche e questo perché il dispositivo di Google ha iniziato casualmente a realizzare upload di dati occupando la maggior parte della banda a disposizione. Una situazione per nulla facile visto che gli utenti non sono stati in grado di bloccare l'invio della mole di dati se non spegnendo completamente il Nexus Player. Lo hanno anche ripristinato ma comunque non è bastata tale operazione a fermare l'upload dei dati che oltretutto risultano sconosciuti nelle forme.

Secondo un responsabile di Google la problematica che sta affliggendo il Nexus Player risulta essere riconducibile ad un bug relativo ai pacchetti MDNS che vengono inviati senza alcuna sosta nella rete locale occupando chiaramente la banda casalinga. In questo caso il team di Google è già a lavoro per trovare una soluzione che ponga fine all'invio di questi pacchetti e di certo un aggiornamento sarà in arrivo quanto prima. Nel contempo per tutti coloro che fossero in possesso del Nexus Player l'unica soluzione per non "intasare" la banda della propria linea internet è quella di staccare il dispositivo di Google dalla rete almeno fino al rilascio dell'aggiornamento risolutivo.

8 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
luka73413 Settembre 2017, 15:24 #1
"gli utenti non sono stati in grado di bloccare l'invio della mole di dati se non spegnendo completamente il Nexus Player."

????
Spegnere il wi fi? rinominare la rete? cambiare password al wifi?
Ci sono tanti modi per evitare che un aggeggio si colleghi alla rete domestica e questi non riescono a risolvere se non spegnendolo?
Mi sembra esagerato.
PsychoWood13 Settembre 2017, 15:33 #2
Originariamente inviato da: luka734
"gli utenti non sono stati in grado di bloccare l'invio della mole di dati se non spegnendo completamente il Nexus Player."

????
Spegnere il wi fi? rinominare la rete? cambiare password al wifi?
Ci sono tanti modi per evitare che un aggeggio si colleghi alla rete domestica e questi non riescono a risolvere se non spegnendolo?
Mi sembra esagerato.


C'è anche da dire che l'utilità di un nexus player offline è la stessa o quasi di un nexus player spento
DjLode13 Settembre 2017, 15:37 #3
Originariamente inviato da: luka734
"gli utenti non sono stati in grado di bloccare l'invio della mole di dati se non spegnendo completamente il Nexus Player."

????
Spegnere il wi fi? rinominare la rete? cambiare password al wifi?
Ci sono tanti modi per evitare che un aggeggio si colleghi alla rete domestica e questi non riescono a risolvere se non spegnendolo?
Mi sembra esagerato.


Cambiare nome alla rete? Cambiare password? Riassociare magari decine di dispositivi a fronte di uno che da problemi?
Io spero vivamente tu non faccia il responsabile IT in un'azienda
luka73413 Settembre 2017, 15:56 #4
Il nexus player mi sembra tutto tranne che un prodotto da usare in ambito aziendale.

Ma comunque non andate sempre a cercare il pelo nell'uovo.
ho semplicemente elencato alcune contromisure estremamente facili.
Essendo un player android si può semplicemente eliminare la rete in modo che il nexus player non vi si colleghi, sembra facile quanto lampante.
DjLode13 Settembre 2017, 16:59 #5
Originariamente inviato da: luka734
Il nexus player mi sembra tutto tranne che un prodotto da usare in ambito aziendale.


Ah sì? Quindi in Netflix o in Tim o in Sky dici che per sviluppare l'app non ce l'hanno?
Dai su... se ti sembra più sensato cambiare la rete wifi piuttosto che spegnere un dispositivo...
Opteranium13 Settembre 2017, 18:17 #6
Originariamente inviato da: luka734
Spegnere il wi fi? rinominare la rete? cambiare password al wifi?
Ci sono tanti modi per evitare che un aggeggio si colleghi alla rete domestica e questi non riescono a risolvere se non spegnendolo?
Mi sembra esagerato.

Esagerate sono le tue proposte. Come dire, c'è un auto che ha problemi, chiudete le strade! Molto meglio lasciare l'auto in garage..
luka73413 Settembre 2017, 18:27 #7
io spero che non siate seri, entrambi...
Maddog197614 Settembre 2017, 08:50 #8
Capitasse a me lo spegnerei (vista l'utilità che avrebbe offline e, no non lo possiedo) ma l'alternativa elegante sarebbe bloccare il suo mac address

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^