LG presenta 3 nuove soundbar, una si spezza a metà

LG presenta 3 nuove soundbar, una si spezza a metà

LG SJ9, SJ8 e SJ7 sono le tre nuove sound-bar presentate dai coreani in occasione del CES 2017. La più particolare è il modello SJ7, che si "spezza" a metà e può essere utilizzata con diverse modalità d'ascolto

di Nino Grasso pubblicata il , alle 14:01 nel canale Audio Video
LG
 

Anno nuovo, line-up audio nuova per LG che ha annunciato, in occasione del CES 2017 di Las Vegas, alcuni prodotti audio che si aggiungono alla propria offerta: "Novità che attireranno l’interesse di molti, dagli audiofili appassionati agli ascoltatori occasionali che danno priorità a portabilità e versatilità", ha detto la compagnia. "I nuovi dispositivi audio di LG sono dotati di tecnologie innovative che consentono di connettersi perfettamente con i televisori premium di LG e offrono molte più possibilità di ascoltare la propria musica preferita".

LG SJ9

Partiamo dalla nuova sound-bar LG SJ9, compatibile con la tecnologia Dolby Atmos, che cerca di ricreare l'esperienza dell'audio direzionale tipica di una sala cinematografica. Il tutto viene abbinato a un design ricercato in linea con gli stilemi della divisione audio-video della società. All'interno dello chassis troviamo più altoparlanti, fra cui due potenti diffusori che hanno l'obiettivo di diffondere il suono nell'ambiente e "avvolgere l'ascoltatore da ogni angolazione". Ed è qui che viene in soccorso la tecnologia Dolby Atmos adottata da LG su SJ9.

"Dolby Atmos diffonde l’audio creando uno straordinario effetto realistico per un'esperienza più coinvolgente ed emozionante. Questa tecnologia si basa su oggetti sonori indipendenti, ognuno con le proprie caratteristiche; tramite sofisticati metadati, ad ognuno di essi è possibile assegnare una qualsiasi posizione in uno spazio tridimensionale. Tali oggetti sonori sono riprodotti in tempo reale, generando un ambiente audio tridimensionale più completo; ogni suono, infatti, proviene dalla sua posizione designata, ed è in grado di avvolgere l’ascoltatore anche dall'alto".

LG SJ9 è dotata di 4K Sound, nome utilizzato da LG (forse un po' impropriamente) per definire l'alta risoluzione anche in ambito audio. La sound-bar è compatibile anche con formati audio lossless in grado di ricreare l'esperienza audio pensata in studio senza compressioni che degradano la fedeltà sonora. Non manca la funzione "Upconverting", che "aumenta la qualità dei file audio standard" fino a 24bit/192kHz aggiungendo le parti mancanti tramite algoritmi intelligenti.

LG SJ8

A fianco di SJ9, LG ha annunciato anche SJ8. Si tratta di una sound-bar che "fornisce ottime prestazioni audio" abbinate ad un profilo di soli 38mm per essere impiegata in ogni ambiente. Si integra perfettamente con la nuova line-up 2017 di TV LG e grazie al TV Perfect Fit Kit si può integrare anche su alcuni modelli di televisori LG sostituendo il supporto originale.

Infine, LG SJ7 è una sound-bar da 320W e può essere posizionata sia orizzontalmente che verticalmente. Ma la sua peculiarità sta nel poter essere "spezzata" a metà, con le due parti che possono essere connesse in modalità wireless per fornire un suono stereo. Una delle due unità ha infatti anche una batteria incorporata e può essere utilizzata in diverse modalità: come speaker aggiuntivo per un'esperienza sonora più coinvolgente o addirittura come speaker portatile in qualità di altoparlante wireless Bluetooth da usare anche fuori casa.

LG SJ7

"L’innovativa line up 2017 di prodotti audio di LG grazie alle potenti funzionalità e al raffinato design si adatta perfettamente a tutti i consumatori, dagli audiofili che esigono un'assoluta fedeltà del suono agli ascoltatori occasionali", ha affermato Brian Kwon, presidente e CEO di LG Home Entertainment Company. "Gli straordinari nuovi prodotti audio in mostra al CES di quest'anno dimostrano l'impegno di LG nell’offrire una vasta selezione di prodotti perfetti per ogni luogo e occasione".

Forse gli audiofili continueranno a rivolgersi ad altre soluzioni, tuttavia dobbiamo ammettere che la compagnia ha mostrato qualche concept interessante al CES 2017, fra cui la SJ7 e un prototipo di altoparlante fluttuante di cui avevamo parlato in questa pagina.

13 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
ludoz05 Gennaio 2017, 14:13 #1
Titolo da click baiting della peggior specie
State diventando peggio di libero, vergognatevi
sterock7705 Gennaio 2017, 17:01 #2
Una si spezza a metà e diventano due altoparlanti stereo separati ! Che genialata mai visto ciò !
schwalbe05 Gennaio 2017, 18:44 #3
Dispiace, ma è generalizzato, in tutta l'informazione web, che sia hardware, sport, elettronica, cronaca, storia, ... , è uguale. Articoli sempre più semplicistici, con sempre meno approfondimenti e tecnica. Da leggere il più in fretta possibile (la regola dei tot secondi), con titoli acchiappaclick.
Insomma, far vedere pubblicità e generare $$, e basta.
Uno schifo, per chi viene dagli arbori del web.
Il brutto è che ha colpito anche i web istituzionali.
Aprivi il sito del programma X e trovavi TUTTE le caratteristiche e funzionalità, con TUTTI i prerequisiti che servivano. Adesso scritte grandi un kilometro (ricorda il trucco per far i temi a scuola!) con scritto io ce l'ho più grande, io più grosso e io più bello... e basta.
Ah, cosa si parlava in questo articolo? Soundbar?
Uno dei pochi dati tecnici è 320 watt. Ma di cosa? RMS? Di picco? Dell'ampli o somma delle casse? Ma quante sono e di che tipo e dimensioni?
Ah, però! La si può spezzare in due e metterci la salsa russa in mezzo, visto che la si può portare anche al picnic!
Ma veramente vogliono farci credere 320 watt a batteria?
globi05 Gennaio 2017, 20:43 #4
Perché acquistare una soundbar anziché due belle casse attive di tipo bookshelf o monitor, o magari anche un set di quelle buone per PC?
ZannaMax08 Gennaio 2017, 10:58 #5
Ok ragazzi il titolo è sicuramente per i click e su quello non ci piove. Ma se non volete vedere la pubblicità, installate chrome e mettete un paio di estensioni tipo uBlock Origin e via. Nessuno vi vieta questo.
aqua8408 Gennaio 2017, 11:16 #6
anche io nn ho mai "capito" le Soundbar...
ma piuttosto non è meglio un classico 2.1? (ovviamente non con delle casse in plastica che hanno solo un cavo jack e nessuna alimentazione)
Ton90maz08 Gennaio 2017, 11:51 #7
Ricapitolando...

prima qualcuno inventa i proiettori sonori da 1000 euro come compromesso


poi ciccio culi della cineggì fa "cacciamo qualche monofono, svendiamo a 499 le nuove soundbare-cesso"


ma non bastava, troppo spesse. Dopo aver sdentizzato l'audio delle tv rendendole piatte facciamo la cinobara ancora più economica e piatta, per avere un audio peggio dei vecchi tv


e le mogli sdentate e zoppe a urlare "evviva evviva". Guai a mettere due cassette da pc gracchianti con il minofono da 6 cm, schiaffiamo una bella soundbara da 10 watt sempre con i 2 cinofoni da 6 cm, quella va bene


Urca ma perchè tenere bassi i prezzi? Torniamo ai 500 euro e passa, ma senza mettere qualche ragliatore in più, sempre i soliti 2 cessetti, al limite aggiungiamo un midrange distorcente come sub gufer


E ora addirittura la bara che si spezza e diventa come le due cassette da 6 cm rifiutate dalle mogli-satana tipo quello di colorado.


350 watt... ahahahahahahahahah ma non ci vergognamo a scriverlo su un sito di tecnologia? Che tanto è più generalista e meno tecnico di novella 2000.
pipperon09 Gennaio 2017, 10:40 #8
Originariamente inviato da: Ton90maz
Ricapitolando...

350 watt... ahahahahahahahahah ma non ci vergognamo a scriverlo su un sito di tecnologia?


no, non si vergongnao dei watti megaerzi.

Io ci ho quasi rinunciato.

Purtroppo il peone medio vuole il numero grosso e ad oggi le attrezzature audiovideo koreane non sono certo fatte per chi vuole la qualita'

Basta vedere l'appoggio incontrastato alla bufala 4k, i numeri enormi di pixel e watt per capire che o stiamo parlando di cose veramente al top o bugie colossali.
Poi guardiamo il prezzo o le dimensioni e capiamo che i cino-coreani spesso sono numeri piantati a caso.
Ampli da 1650W che pesano 1Kg,
TV fullHD piu' piccoli di 60"
sound bar da 300W con altoparlanti da 10cm (o e' una stufetta o dovrebbe avere un'escursione di 20cm)
Tv 4k che non siano videoproiettori da 20.000E.

ma del resto le cinesate sono sempre esistite, il problema e' che per i soldi della pubblicita' e per la massa sempre piu' scollata dalla realta' tecnologica non si possono piu' deridere.

due casi eclatanti

600W che diventano 30W tirati di qualita' infima (thd10%)
http://allarovescia.blogspot.it/201...me-teatrin.html

4800W che divengono 16W. Un caso da manuale: mettendolo a ponte la potenza scende del 90%
http://allarovescia.blogspot.it/201...eon-system.html

E non abbiamo ancora visto chi fa notare che i 1680 di un noto koreano sono 20....

Dove sono quelle associazioni dei consumatori?
Ah, gia', non esistono (ne avrei da raccontare su una certa "rivista"
Banana Joe09 Gennaio 2017, 11:22 #9
Scusate ma io non ci sto capendo un c***o con sti articoli.. e con ste super soundbar che si spezzano con la sola imposizione delle mani..

Io stavo valutando l'acquisto di una soundbar per simulare un dolby, ma vorrei capire se possono essere collegate ad un amplificatore per ascoltarmi ad esempio un lp.. o forse è meglio un'altra opzione?
pipperon09 Gennaio 2017, 13:00 #10
Originariamente inviato da: Banana Joe
Scusate ma io non ci sto capendo un c***o con sti articoli.. e con ste super soundbar che si spezzano con la sola imposizione delle mani..

Io stavo valutando l'acquisto di una soundbar per simulare un dolby, ma vorrei capire se possono essere collegate ad un amplificatore per ascoltarmi ad esempio un lp.. o forse è meglio un'altra opzione?


allora,
le soundbar esistono da sempre, anche quando non si chiamavano cosi'.
La capostipite e' sicuramente questa jbl del 57
http://drprem.com/home/adorn-your-h...speaker-cabinet

successivamente sono state fatte delle versioni meno "enormi" da gente come yamaha che negli anni 90 le doto' di DSP per evitare il necessario ingombro senza pero' essere in grado di sostituire degli speaker tradizionali.

Quando arrivarono in massa i tv low-tutto cinokoreani si ritrovarono al punto che dopo aver brutalizzato l'immagine e dovendo scendere ancora di prezzo si rivolsero al comparto audio facendosi la domanda: dopo aver accettato l'immagine pessima i peones si accorgeranno se gli rubiamo gli altoparlanti?

I peones furono MOLTO felici di leggere molte belle etichette colorate e distratti da questo comprarono tv senza audio (salvo che un driver da 3cm sia per voi un altoparlante)

Pero' anche ascoltare un TG era difficoltoso e qulcuno penso' bene anziche' considerare di essere stati buggerati, di migliorare il coso aggiungendo le soundbar che pero' costavano, giustamente, come 4 TV.
I korean presero l'affare al volo e misero gli altoparlanti avanzati che dovevano essere messi nei tv un una scatola e le chiamarono soundbar.

Quindi questi speaker sono sostanzialmente una radio degli anni 80 come questa
http://img3.annuncicdn.it/75/18/751...9a964a_orig.jpg
con ampli e coni entrocontenuti e in alcuni casi un inutile ingresso per ascoltare musica. Inutile perche sebbene sia come una radio da 50.000lire degli 80 non ne ha la mobilita'
Ecco la genialata dell'asportazione!
abbiamo finalmente, oltre alla possibilita' di capire il telegiornale, anche la possibilita' di ascoltare radio24 in giro per casa mentre stiriamo!

Visto che sono mono, ovviamente il sourrond da te richiesto e' impossibile.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^