Amazon lancia Fire TV Stick Basic Edition in Italia. L'intrattenimento online secondo Amazon

Amazon lancia Fire TV Stick Basic Edition in Italia. L'intrattenimento online secondo Amazon

Fire TV Stick Basic Edition è disponibile da oggi anche in Italia. Un piccolo dispositivo tecnologico capace di offrire agli utenti intrattenimento online sulle proprie TV con la visione di Prime Video ma anche Netflix e molto altro. Ecco i dettagli.

di Bruno Mucciarelli pubblicata il , alle 14:01 nel canale Audio Video
Amazon
 

Amazon Italia annuncia la disponibilità anche nel nostro paese di Fire TV Stick nella sua Basic Edition. Il nuovo dispositivo di Amazon altro non è che un vero e proprio media player capace di realizzare streaming di contenuti sulla propria TV o su di un monitor. In questo caso il dispositivo offrirà un accesso immediato e semplice a migliaia di film ma anche a serie TV o anche applicazioni e giochi. Il nuovo Fire TV Stick Basic Edition sarà disponibile ad un prezzo di 39.99€ per chi è iscritto ad Amazon Prime mentre per chi non lo fosse il costo salirà a 59.99€.

Oggi siamo felici di portare Fire TV Stick Basic Edition ai clienti in tutto il mondo”, ha affermato Jorrit Van der Meulen, Vice President Amazon Devices EU. “L'anno scorso abbiamo reso Amazon Prime Video disponibile a livello globale e ora, con la Fire TV Stick Basic Edition, la fruizione di contenuti in streaming da Prime Video diventa veloce e semplice. Siamo convinti che i clienti la apprezzeranno”. 

Come funziona il nuovo Fire TV Stick Basic Edition? Sostanzialmente il nuovo dispositivo dell'azienda di Jeff Bazos permetterà agli utenti iscritti ad Amazon Prime di accedere ai contenuti in streaming presenti già a catalogo su Amazon Prime Video. Ecco che sarà possibile visionare direttamente sulla TV le serie come The Grand Tour, The Tick, American Gods e The Man in the High Castle, così come la seconda stagione di The Grand Tour, disponibile dall’8 dicembre e Tom Clancy’s Jack Ryan, con John Krasinski, in arrivo nel 2018. In questo caso oltre ad Amazon Prime Video gli utenti potranno anche accedere alle applicazioni di Netflix, YouTube e ad oltre 4.000 applicazioni e giochi.

Ma non è tutto perché il dispositivo è effettivamente un media player capace di realizzare streaming in quanto dotato di un processore quad-core, di 1GB di memoria RAM e 8GB di spazio di archiviazione per applicazioni o giochi. Oltretutto possiede anche una connessione Wi-Fi 802.11ac e supporta l'HEVC ossia l'High Efficiency Video Codec che dunque garantirà uno streaming in HD con risoluzioni fino a 1080p. Da tenere presente anche l'Audio Dolby per garantire a detta di Amazon un audio con effetto cinematografico.

Come potrà essere installato? Amazon Fire TV Stick Basic Edition viene rilasciato con un telecomando ed il corpo principale del dispositivo che si delinea come un dongle con uscita HDMI. Ecco che per installarlo basterà connetterlo proprio alla porta HDMI della TV quindi accoppiarlo alla rete Wi-Fi ed avviare lo streaming. Oltretutto il design e l'ingombro decisamente minimale permette al Fire TV Stick di stare sul posteriore della TV senza creare disagio estetico.

Fire TV Stick Basic Edition è disponibile da oggi sul sito Amazon.it, mentre le spedizioni cominceranno domani. Per i clienti iscritti a Amazon Prime il costo è di €39,99, mentre per chi non è iscritto al servizio Amazon Prime il costo è di €59,99. 

36 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Arioch07 Novembre 2017, 14:09 #1
Originariamente inviato da: Redazione di Hardware Upgrade
Link alla notizia: http://smarthome.hwupgrade.it/news/...azon_72203.html

Fire TV Stick Basic Edition è disponibile da oggi anche in Italia. Un piccolo dispositivo tecnologico capace di offrire agli utenti intrattenimento online sulle proprie TV con la visione di Prime Video ma anche Netflix e molto altro. Ecco i dettagli.

Click sul link per visualizzare la notizia.


Ci sono tv box che costano la metà e sono prestanti il doppio....
FirePrince07 Novembre 2017, 14:12 #2
Ce l'ho da un po' (vivo in Inghilterra) e la sconsiglio caldamente. Lenta, anzi lentissima, anche per fare quel poco per cui e' stata pensata (fondamentalmente streaming su Amazon Prime e Netflix). Meglio guardare altrove.
AlNTzac07 Novembre 2017, 14:15 #3
Originariamente inviato da: Arioch
Ci sono tv box che costano la metà e sono prestanti il doppio....


mi puoi dare qualche link ?
Marci07 Novembre 2017, 14:33 #4
Più che altro io sono stra contento del mio Chromecast però non riesco a gustarmi il Prime video, questa fire stick la prenderei solo per quello praticamente
onka07 Novembre 2017, 14:36 #5
Originariamente inviato da: Arioch
Ci sono tv box che costano la metà e sono prestanti il doppio....


tipo?
si vede prime video?
Cfranco07 Novembre 2017, 14:39 #6
Originariamente inviato da: Marci
Più che altro io sono stra contento del mio Chromecast però non riesco a gustarmi il Prime video, questa fire stick la prenderei solo per quello praticamente

Se Amazon abilitasse la visione del suo catalogo sul chromecast chi si comprerebbe il suo aborto di stick ?
ZetaGemini07 Novembre 2017, 14:49 #7
Originariamente inviato da: FirePrince
Ce l'ho da un po' (vivo in Inghilterra) e la sconsiglio caldamente. Lenta, anzi lentissima, anche per fare quel poco per cui e' stata pensata (fondamentalmente streaming su Amazon Prime e Netflix). Meglio guardare altrove.


guarda che per vedere amazon prime video a meno che tu non abbia una smart tv o un nvidia shield con la app dedicata non c'è verso... e se fai il sideload dell'apk non è perfetta... direi che per 39 euro ne vale la pena.
FirePrince07 Novembre 2017, 15:00 #8
Ho una XboX e uso quella. Ovvio che non la consiglierei se l'intenzione e' solo quella di guardare Amazon Prime, ma Amazon stick e' frustrante a dir poco. A breve ci sara' l'app ufficiale anche su Apple TV. Costa di piu', ma penso sia un'alternativa migliore vista la frustrazione generata dalla chiavetta Amazon. Diciamo che costa 39€. ma che purtroppo come in molti casi si ha cio' per cui si e' pagato. Aggiungo che il telecomando e' progettato malissimo e al buio non si capisce mai in che verso lo si sta impugnando, e si finisce col premere il tasto sbagliato in maniera regolare (a me quasi il 50% delle volte), e quindi col tornare alla home quando l'intenzione era di mettere in pausa il video. Visto il lag tremendo tra il click e l'esecuzione del comando la cosa mette a dura prova il sistema nervoso XD
/Norway\07 Novembre 2017, 15:06 #9
Originariamente inviato da: FirePrince
Ho una XboX e uso quella. Ovvio che non la consiglierei se l'intenzione e' solo quella di guardare Amazon Prime, ma Amazon stick e' frustrante a dir poco. A breve ci sara' l'app ufficiale anche su Apple TV. Costa di piu', ma penso sia un'alternativa migliore vista la frustrazione generata dalla chiavetta Amazon. Diciamo che costa 39€. ma che purtroppo come in molti casi si ha cio' per cui si e' pagato. Aggiungo che il telecomando e' progettato malissimo e al buio non si capisce mai in che verso lo si sta impugnando, e si finisce col premere il tasto sbagliato in maniera regolare (a me quasi il 50% delle volte), e quindi col tornare alla home quando l'intenzione era di mettere in pausa il video. Visto il lag tremendo tra il click e l'esecuzione del comando la cosa mette a dura prova il sistema nervoso XD


Interessante..Fonte?
Ho un Amazon Fire che usa mio figlio e con cui è possibile vedere Amazon Prime.
Nonostante funzioni molto bene, non è consentito riprodurre i contenuti tramite TV.
Strano che Apple apra le porte ad Amazon per in sui contenuti.
flash7007 Novembre 2017, 15:30 #10
Ma se è disponibile da oggi come fate ad esprimere un parere??? questa è una versione aggiornata quadcore e non la dualcore precedente che si trovava nei mercati paralleli.
Io l'ho presa vedremo..........la userò anche per netflix....e streaming casalingo.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^