Amazon al lavoro su una versione ''free'' di Prime Video?

Amazon al lavoro su una versione ''free'' di Prime Video?

Secondo alcune indiscrezioni, Amazon, sembrerebbe a lavoro su di una versione "senza canone" del suo Prime Video. Le fonti parlano di una versione con l'aggiunta di alcune pubblicità.

di Bruno Mucciarelli pubblicata il , alle 14:01 nel canale Audio Video
Amazon
 

Amazon Prime Video potrebbe arrivare anche in versione "freemium" ossia con l'aggiunta di alcune pubblicità ma senza il pagamento di un corrispettivo annuale. E' quanto emerge da alcune indiscrezioni le quali dichiarano come Amazon stia valutando la possibilità di rilasciare una versione completamente gratuita del suo servizio di streaming video, in cambio, della riproduzione di alcune pubblicità durante la visione delle serie TV o dei film, un po' come avviene già con Spotify in versione Free.

Al momento sappiamo come il nuovo servizio di Amazon Prime Video venga proposto esclusivamente agli utenti Amazon che sottoscrivono l'abbonamento annuale di 19.99€ per accedere anche alle spedizioni gratuite dei vari articoli presenti nel catalogo del colosso dell'e-commerce. In questo caso l'accesso alle varie serie TV o film avviene proprio grazie alla sottoscrizione dell'abbonamento di Prime cosa che in futuro potrebbe non servire. L'azienda potrebbe permettere l'accesso allo streaming anche senza abbonamento in cambio dell'aggiunta di messaggi pubblicitari durante la visione dei contenuti multimediali. Una novità per i servizi di streaming video che negli ultimi anni si sono rafforzati anche e soprattutto per il distaccamento dalla TV classica e dalle sue pubblicità.

Secondo le indiscrezioni, Amazon, potrebbe permettere una redistribuzione degli introiti direttamente ai creatori dei contenuti in modo tale da poter contare sulla creazione di canali dedicati in cambio della pubblicazione di un certo numero di ore di contenuti durante la settimana. La volontà di una versione "freemium" potrebbe essere, secondo la fonte, quella di attirare nuovi utenti ad iscriversi al proprio Prime Video con tutti i benefici che questo potrebbe portare anche sul portale di vendite online di Amazon grazie alle spedizioni gratuite.

Sempre secondo la fonte delle indiscrezioni, Amazon, sta pensando in grande con la realizzazione di molti nuovi contenuti multimediali tra cui una specifica programmazione per bambini con contenuti adatti ad essi ma anche canali di intrattenimento come ad esempio viaggi o cucina.

0 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^